Get Adobe Flash player
Home Archivio Notizie

Archivio Notizie

Under 14 in semifinale

Nonostante la sconfitta al tie-break in casa del Volley Clodia le Under 14 passano il turno e si qualificano per la semifinale del campionato provinciale.

 

Si è trattato di una partita in cui le sangiorgine sono parse un po' contratte, ma - consapevoli della posta in gioco - nei momenti decisivi hanno saputo tirar fuori le unghie e conquistare la frazione di gioco decisiva (la quarta) per l'accesso alle semifinali. La cronaca della partita vede le bianconere partire con decisione, mettendo a segno parecchi colpi nel primo set, che si aggiudicano 25-18.

 

Storia diversa nel 2° e 3° set, in cui le ragazze di Trolese si esprimono decisamente sotto tono, soffrendo in modo particolare la battuta delle avversarie: la partita "si mette male" con le ospiti che vanno sotto 18-25 nel 2° e 23-25 nel 3° set. Nel 4° set le bianconere si riprendono grazie a una migliore prestazione in attacco, muro e un servizio insidioso: 25-16 il risultato finale.

 

Leggi tutto...

 

Under 14 prima al torneo Annia

Le Under 14 di Matteo Trolese hanno vinto il torneo Annia disputato nell'ultimo "ponte di carnevale" (da domenica 10 a martedì 12 febbraio 2013) e organizzato dalla Polisportiva Annia.

 

Tre giorni di sport, circa quaranta gli incontri disputati nelle quattro palestre messe a disposizione dai Comuni di Quarto d’Altino, Casale Sul Sile e Roncade; dodici le formazioni che hanno partecipato: Volley Annia (VE), Union Volley Jesolo (VE), Tr@ma Volley Center (VE), SGM San Giorgio (VE), Union Volley Fossalta-Monastier (VE), Pallavolo Concordia (VE), Pallavolo Carbonera (TV), Pallavolo Vivil (UD), Pool Volley (PD), Pallavolo Valsugana (PD), Volley Piovese (PD) e Pallavolo Chions (PD).

 

La finalissima, disputata contro l'Union Volley Jesolo è stata una gara molto intensa, conquistata dalle bianconere per 3 set a 1 (22-25, 25-16, 19-25 e 18-25 i parziali) al termine della manifestazione che è stata vissuta in maniera molto partecipata da tutti i gruppi, nonostante i grossi problemi creati dal maltempo e dall'eccezionale nevicata di lunedì.

 

Leggi tutto...

 

1ªDF: vita facile contro Pellestrina

Successo facile (3-0) per le ragazze di Ivano Puliero contro la penultima del girone B della Prima Divisione femminile.

 

Dopo i primi due set con le bianconere a imporsi facilmente (25-10, 25-17) contro le pellestrinotte, la partita si conclude dando spazio a tutte le atlete più giovani che riescono comunque a portare a casa il risultato pieno ai vantaggi (28-26).

 

La San Giorgio è sempre al 2° posto in classifica a 2 giornate dalla fine del girone di qualificazione e sabato prossimo se la vedrà contro la capolista Miranese nel big-match di febbraio (sabato 16 febbraio - ore 17.30 c/o palestra "Majorana 2" di via Rosselli a Mirano): in bocca al lupo ragazze!

 

Quarti U14F: primo round alla San Giorgio

Giovedì 7 febbraio 2013 | San Giorgio - Volley Clodia : 3 - 1 (17-25, 25-12, 25-19, 26-24)

 

La San Giorgio si aggiudica il primo match dei quarti di finale del campionato Under 14 femminile dopo un incontro combattuto, in cui le padrone di casa hanno saputo dimostrare la giusta concentrazione, in particolare a partire dalla seconda frazione di gioco.

 

All'avvio dell'incontro - infatti - le bianconere sono apparse un po' contratte, facendo fatica a ingranare il giusto ritmo di gara necessario per questa fase del torneo. Le ragazze di Trolese si sono espresse con una buona qualità di gioco e la giusta dose di determinazione, riuscendo a imporsi anche nel 3° set, particolarmente combattuto (26-24 per le padrone di casa).

 

Buoni tutti i fondamentali delle sangiorgine, in particolare costruzione e attacco, che hanno permesso alle padrone di casa di incamerare questo primo prezioso risultato, fondamentale per la corsa verso la fase finale: ora si tratta di dare il massimo anche dalla gara di ritorno in casa delle clodiensi che si sono dimostrate avversarie ostiche e temibili, insomma, squadra tutt'altro che da sottovalutare.

 

Giovedì le Under 14 ai quarti

Giovedì 7 febbraio l'Under 14 femminile è attesa alla prima gara dei turni a eliminazione diretta del campionato provinciale FIPAV.

 

Si inizierà contro le pari età del Volley Clodia Sottomarina la squadra che si è classificata grazie al successo nello scontro contro Azteca Milling Ceggia (con un doppio 3-0).

L'appuntamento è quindi giovedì sera alle 18.45 nella palestra della scuola Calamandrei di via dell'Edera: FORZA RAGAZZE!

 

U14F al 2° torneo "Annia"

Da domenica 10 febbraio a martedì 12 febbraio l'Under 14 femminile sarà di scena a Quarto d'Altino al torneo nazionale "Le Antiche Vie Romane: La Via Annia" organizzato dalla Polisportiva Annia.

La competizione (che prende il nome dalla via romana da cui anche la società organizzatrice ha tratto la propria denominazione, ovvero la via Annia) è un torneo interregionale a 12 squadre femminili UNDER 14.

 

La prima fase di qualificazione sarà disputata attraverso 4 gironi a tre squadre per poi decidere tramite l'accesso alla fase finale la classifica generale.

 


 

 

Le partecipanti di quest'anno, saranno - oltre alle padrone di casa del Volley Annia e alla San Giorgio Chirignago:

Pool Volley (PD), Pallavolo Valsugana (PD), Tr@Ma Volley Center (VE), Pallavolo Concordia (VE), Union Volley Fossalta S.M. (VE), Volley Carbonera (TV), Union Volley (VE), Pallavolo Chions (UD), Volley Piovese (PD), Vivil Villa Vicentina Fiumicello (UD).

Tutti dettagli della manifestazione possono essere reperiti sul sito della FIPAV provinciale

 

1ª DF: prosegue cammino per i playoff

Buona prestazione delle bianconere sabato contro il Terraglio Volley, sconfitto per 3-1 (25-16, 25-20, 22-25, 25-17) con una buona prova di gruppo, soprattutto nei primi 2 set, nei quali battuta e ricezione hanno funzionato a dovere. Anche la terza frazione di gioco, in cui è stato concesso spazio a tutte le sangiorgine più giovani, è stata disputata con la giusta grinta e determinazione, anche se non è stata chiusa dalle padrone di casa.

 

Nota particolare di merito alla palleggiatrice Elisa Piccini (nella foto) che ha ben figurato nel 3° set grazie alla buona qualità dei suoi fondamentali.

 

Prosegue quindi a pieno ritmo il cammino della prima squadra verso i playoff, anche se ora - nonostante sia l'unica squadra ad aver vinto tutti gli incontri fin qui disputati - ha perso il primato del girone di qualificazione a causa dei numerosi tie-break (ben 4) in cui è "incappata".

 

1ªDF: finalmente 3 punti

Torna il sorriso in casa San Giorgio, in particolare alle ragazze della prima squadra che nella terza giornata del girone di ritorno si regalano in trasferta un rotondo 3-0 contro le avversarie del Laguna Volley.

 

La cronaca della partita e i parziali (21-25, 15-25, 22-25) raccontano di un certo equilibrio nella prima e nella terza frazione dell'incontro, quando le bianconere non sono riuscite a giocare col giusto livello di concentrazione, mentre il 2° set è stato condotto con maggior incisività in tutti i fondamentali, in particolar modo il servizio.
Nel 3° set c'è stato anche spazio per un apporto di "forze fresche" dalla panchina, da dove coach Puliero ha pescato ripetutamente.

 

Ora ci si attende la conferma del riscatto, in particolare che la marcia delle sangiorgine - sempre in testa la loro girone - prosegua a punteggio pieno.

 

Under 14 ai quarti di finale

Under 14 femminile ai quarti di finale nel campionato provinciale di categoria.

Le ragazze di Matteo Trolese si sono imposte nel loro girone di qualificazione (prime con 8 successi su 8 incontri e un solo set subito) e passano il turno dopo l'ultimo incontro vinto 3-0 senza difficoltà (25-15; 25-9; 25-8) contro il Terraglio Blu, fanalino di coda del girone, squadra contro la quale hanno potuto trovare spazio anche le ragazze del 2000, convocate per questa partita.

L'opponente che si troveranno di fronte le bianconere ai quarti verrà decisa dalla vincente del confronto tra VOLLEY CLODIA e AZTECA MILLING CEGGIA.

 

 

1ªDF: ancora un tie-break vinto

Abbonamento al tie-break: devono averlo pensato le ragazze di Ivano Puliero dopo il 3° 3-2 vinto negli ultimi 4 incontri disputati.

L'avversario stavolta era il CUS Venezia, battuto nel suo campo di calle dei Guardiani con questi parziali 25-18; 25-13; 14-25; 21-25; 15-9.

 

La partita inizia con i primi 2 set in cui le bianconere si dimostrano sicure e incisive; le sangiorgine riescono infatti a dare fondo al gioco con tutti i fondamentali, un buona qualità in battuta che mette in forte difficoltà le avversarie e una continuità di gioco tra le migliori viste finora nel campionato.

 

 

 

Ma dal 3° set cambia la musica: la determinazione del San Giorgio si affievolisce, la ricezione non funziona più a dovere, come l'attacco e il servizio non più incisivi come nelle prime due frazioni. Il quarto set prosegue con lo stesso copione: CUS sempre avanti, con le sangiorgine che tentano almeno un paio di volte il riaggancio, senza esito.

 

Le bianconere iniziano il tie-break soffrendo, poi però tirano fuori la grinta e s'impongono senza problemi sul CUS Venezia, confermandosi al primo posto in classifica, ma ora con un solo punto di distacco sulla Miranese.

 

1ª DF: iniziato il ritorno

Si conclude col medesimo risultato della gara d'andata contro il Tr@Ma Volley Martellago (3-2 per le bianconere) la prima giornata di ritorno del girone B della prima divisione femminile, girone che vede le sangiorgine al comando con 21 punti.

La gara di sabato è stata sicuramente condizionata dalla preparazione effettuata a ranghi alterni nel periodo natalizio, con gli allenamenti mai svolti al completo dal gruppo di Ivano Puliero; ma paiono essersi verificate le stesse difficili condizioni di rientro dalla pausa natalizia anche per altre squadre del girone, visti i numerosi 3-2 registrati nella 1ª di ritorno.

I parziali dell'incontro (22-25; 25-22; 25-13; 29-31;15-8) raccontano di un San Giorgio lucido e determinato solo a tratti, che riesce comunque a imporsi grazie al tasso tecnico superiore rispetto alle avversarie. La varietà al servizio, qualche accorgimento tecnico messo in atto dalla panchina come il supporto alla ricezione richiesto all'opposto Scapinello (nella foto) e la giusta concentrazione in attacco sono state le armi che hanno consentito alle sangiorgine di conquistare 2 punti preziosi per la classifica.

 

Leggi tutto...

 
Altri articoli...

Questo sito usa i cookie per finalità tecniche e per migliorare la tua esperienza online. I cookie per il funzionamento base del sito sono già stati scaricati Per approfondire le informazioni sui cookie che utilizziamo e come eventualmente cancellarli, vedi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information